AVVISO PUBBLICO PER LA RACCOLTA DELLE DOMANDE DI FONDO AFFITTO 2020- CONTRIBUTI INTEGRATIVI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE

0

E’ stato pubblicato l’avviso pubblico per la raccolta delle domande di fondo affitto 2020- contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione.

Il contributo è rivolto:

  1. ai nuclei familiari che abbiano un’ISEE compresa tra € 0 e € 3.000,00, titolari nell’anno 2020 di un contratto di locazione di alloggio ad uso abitativo, e non assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica;
  2. ai nuclei familiari con un limite di ISEE fino a € 35.000,00, titolari nell’anno 2020 di un contratto di locazione di alloggio ad uso abitativo, e non assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica, che abbiano subito un calo del reddito familiare pari almeno al 20% (calcolato sui mesi di marzo, aprile maggio 2020 rispetto agli stessi mesi del 2019) causato dall’emergenza COVID19.

Il contributo è erogato ai locatari.

La domanda va presentata dal 15/10/2020  fino al 15/12/2020 ad ACER Ferrara, esclusivamente tramite modulo online reperibile sul sito www.acerferrara.it. ACER Ferrara infatti è stata delegata da tutti i Distretti socio-sanitari della provincia di Ferrara a gestire le procedure amministrative e contabili per l’erogazione dei contributi agli aventi diritto.

 

Come deciso il 9 ottobre scorso dai Comuni in sede di Tavolo Territoriale di Concertazione delle Politiche Abitative (presenti anche le organizzazioni sindacali Sunia, Sicet ed Uniat per gli inquilini e Confedilizia per i proprietari):

  • il contributo sarà erogato con “Bando aperto a sportello”: quindi le domande non saranno ordinate in una graduatoria ma verranno valutate ed accolte (se ammissibili) secondo l’ordine di presentazione, fino ad esaurimento delle risorse disponibili;
  • le risorse disponibili saranno utilizzate per il 60% a copertura delle domande presentate dei nuclei con ISEE inferiore a € 3.000,00 e per il 40% a copertura delle domande dei nuclei che hanno subito un calo del reddito a causa dell’emergenza COVID (nuclei con ISEE fino a 35.000,00 euro).

Ovviamente saranno sempre ammissibili fino al 15/12/2020 anche le richieste di contributo per la rinegoziazione dei canoni, che dal 31/10/2020 prossimo saranno gestite in base all’ordine di presentazione insieme alle richieste dei contributi diretti.

Chi può fare domanda

Possono fare domanda coloro che:
– sono cittadini italiani, o cittadini dell’U.E., o cittadini non dell’U.E. con permesso di soggiorno di almeno un anno o permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno);
– hanno un contratto di locazione ad uso abitativo regolarmente registrato oppure un contratto di assegnazione in godimento di un alloggio di proprietà di Cooperativa con esclusione della clausola della proprietà differita;
– hanno un valore ISEE ordinario o corrente per le prestazioni sociali relativo al nucleo familiare compreso tra € 0 ed € 35.000,00;

– non sono assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP);

– non sono titolari, nell’anno 2020, di un contributo per “l’emergenza abitativa”;

– non sono beneficiari, nell’anno 2020, di un contributo del Fondo per la “morosità incolpevole”;

– non sono beneficiari, nell’anno 2020, di un contributo Fondo Affitto 2019 ai sensi della DGR 1815/2019.

A quanto ammontano i contributi

Il contributo erogato è pari a 3 mensilità di canone di locazione fino ad un massimo di € 1.500,00. Relativamente ai casi di riduzione del reddito a causa COVID, il contributo è proporzionale alla riduzione del reddito.

 

Per ogni ulteriore elemento di dettaglio si rimanda al Bando integrale reperibile sul sito del Comune o di ACER Ferrara.

BANDO CONTR DIRETTI FONDO AFFITTO 2020 OVEST

print
Condividi.

Comments are closed.