Centri di raccolta Clara, cambiano le modalità di accesso. Da lunedì 22 marzo identificazione fuori dai cancelli, con la bolletta

0

Rimangono invariati, anche in queste settimane in cui la regione Emilia-Romagna è zona rossa per l’emergenza Covid-19, le giornate e gli orari di apertura dei Centri di Raccolta Clara.

Da lunedì 22 marzo cambieranno tuttavia le modalità di accesso. I cancelli di tutti i Centri di Raccolta resteranno infatti chiusi, e l’identificazione degli utenti avverrà all’esterno. A questo proposito, ogni utente dovrà presentarsi con un documento di riconoscimento e l’ultima fattura TARI di Clara (o copia della stessa, anche in formato digitale su smartphone). In mancanza di tali documenti non sarà possibile accedere al Centro.

Clara confida nella collaborazione dei cittadini, in modo da poter garantire un efficace funzionamento del servizio mantenendo i massimi livelli di sicurezza per utenti ed operatori.

Per ulteriori informazioni telefonare al numero verde 800 881 133, oppure consultare il sito di Clara Spa 

print
Condividi.

Comments are closed.